Tag

, , , ,

La bellezza della consensualità sessuale per me è quando, al di là del consenso verbale,doni attenzione all’altro;ai gesti,l’odore,il sapore,l’espressione.Tutte quelle cose che attraverso i sensi ti possono far capire se c’è consenso reale. L’ empatia fra persone consenzienti è la base del rispetto. Se è reciproca si può definire di aver fatto l’amore. Nel suo significato più profondo e vero.
E’ qualcosa che va oltre l’atto sessuale in se’.
E’:
Ti sto amando in quanto persona, ti ascolto,ti sento in questo momento,ora. In questo scambio di piacere fisico e mentale reciproco.
Senza lasciare vuoti condizionati dal possesso,dalle paure,dall’idea che debba essere per forza per sempre. Non avere paura dell’abbandono ma abbandonarsi l’uno all’altro una volta, dieci ,mille non importa. In questo modo sarà sempre un atto di amore,Se sei in ascolto verso l’altr@.

Annunci