gatt(A) randagi(A)

Sudo e provo una sensazione di panico quando mi sento sprofondare sotto il tuo sguardo, voragine del tuo vissuto.
Vorrei appoggiare la testa sul tuo petto per sentirmi meno sola a questo mondo. Vorrei baciarti.
E quanto mi fai sentire bambina nei gesti; tipo annusarti quando mi sei vicino, pensare al tuo odore, appoggiarmi alla tua spalla, guardarti mentre tu non mi guardi. Decifrare le tue rughe e vedere cosa mi raccontano. Sentire che mi stringi i pensieri, me li leggi in faccia e smarrirmi nella tua mente.
Sono armata, nuda e forte. Puoi vedere le mie paure,la mia umanità,i miei limiti, la mia dolcezza. Ma ti prego, non farne un alibi per soggiogarmi. Ti mostro i miei fiori ma nessuno ha il diritto di calpestarli.
Vorrei contaminarti con la mi intelligenza, con il mio corpo, con la mia lingua. Vorrei stare accanto a te e scambiarci sguardi, odori, carezze.

View original post 458 altre parole

Annunci