Tag

, , , , , , , ,

485282_450337008366798_658619614_n
Puttana. Non so quanto tempo ci ho messo per non offendermi più. Quanto ci ho messo per capire che, se mi danno della puttana, è perchè sono una donna passionale,allegra, istintiva, viva, con la carne che ribolle. Che se ho “tradito” è perchè quella persona diceva di amarmi ma in realtà non me lo dimostrava e io ho tutto il diritto di scegliere di essere amata e non raccattare affetto. Quindi si, ho tradito, ho messo le corna, ho goduto. Ho tradito chi per primo tradiva i miei sentimenti,chi si comportava da vigliacco e da codardo sprofondando in un divano, attendendo la cena. C’è chi può ribattere che avrei potuto lasciarlo prima. Si è vero. Ma un po’ vigliacca lo sono stata anche io. Posso essere umana anche io, senza subire un linciaggio?. Cari detentori dell’animo altrui, sappiate che si possono amare più persone alla volta. Anche cento o mille. Esistono diversi ed infiniti modi di amare. Si possono provare sentimenti contrastanti. Rabbia, rancore, nostalgia,tristezza, affetto, stima, attrazione.

Chi dice puttana e chi me l’ha detto non ha altro da dire. Persone piene di rabbia.

Quell@ che pensano che una prostituta se l’è cercata se subisce maltrattamenti/violenza ecc da parte del cliente sono gli/le stessi/e che legittimano uno stupro se avevi una gonna corta. Si confonde vittima e carnefice. Si confonde la prestazione sessuale con il valore inenarrabile che ha ogni corpo, ogni persona. l’idea che meno partner hai e più sei vicin@ alla purezza dell’amore mi puzza tanto di cattolicità. Altra cosa è lo schiavismo,lo sfruttamento ecc. Ditemi, voi quanto tempo libero avete da dedicare a voi stessi,all’amore, a ciò che vi da gioia? Non è che gira e rigira siam tutti delle puttane sfruttate dal grande fratello capitale?.

Ho passato dieci anni da precaria, sono stata umiliata, avvilita e mortificata in cambio del pane. E non mi sento diversa, migliore di chi per quel pane decide di prostituirsi. E’ una scelta. Una scelta che si fa con la propria carne. E in nome di quella scelta nessuno ha diritto di fare violenza.

Non ho bisogno di stendere fuori dal balcone, il lenzuolo sporco di sangue, a dimostrare la mia verginità. Non sono una bambina. Sono una donna adulta e ogni carezza ricevuta,ogni bacio, ha solo arricchito questo mio corpo.

Ciò che invece mi ha avvilito ,è stata la solitudine, il disinteresse, il gielo. Mi sono arrogata il diritto di cercarmi calore altrove. Perchè se ho ferito l’onore di qualcuno, qualcun’altro ha ferito la mia fiducia, il mio cuore, dicendomi di amarmi senza donarmi più niente. lasciando vuote e meccaniche le parole.

Mangiamo piselli findus,parliamo di lavoro,non facciamo più l’amore, guardiamo la tv ,gridiamo ai nostri figli quando fanno troppo chiasso.
Penso ci sia qualcosa di più complesso, che va oltre il:sposarsi-fare figli-morire. Forse è stare a letto dopo aver fatto l’amore senza correre in bagno a pulirsi di quell’amore ,di quel sesso. Perchè pulirsi subito di quel momento di piacere e creatività che ci fa perdere tempo?. Tempo che la società capitalistica ritiene utile per comprare o per produrre?.
Invece di avere fretta,di sentirci sporchi,vergognosi, con la fretta di dimenticare quello che è successo cancellandone le tracce, i liquidi, gli odori.

Forse “fino a che morte non vi separi” avrà pure un sapore romantico ma a me lascia un retrogusto amaro.A me, tutta questa ostentazione di purezza e verginità mi fa pensare a donne costrette ad atteggiamenti da bambine. Mi sento più vera,più sana,più sincera con me stessa dichiarando che ho degli scheletri nell’armadio, ho i mostri sotto al letto, che a volte penso alle persone che ho amato,che dentro ho tante emozioni a volte anche emozioni meschine,brutte,tristi,autolesioniste. Che ho un corpo che con il tempo è cambiato ma che comunque amo. Sono umana, sono imperfetta,sono sporca,sono la donna di serie B. Quella che la vecchia piccola borghesia chiama Puttana.
Ma Si, sono puttana. Non la tua però.

P.s: Questa è una riflessione personale.Ogni riferimento a cose, fatti e persone, è puramente causale.

Annunci